Il Folklore e la Cucina di Bruxelles

Le Tradizioni di Bruxelles

Uno degli eventi più attesi nella capitale belga è l'Ommegang, la celebre processione in costumi risalenti al XVI secolo, ospitata nel suggestivo scenario della Grand Place, adornata a festa con colorate composizioni floreali.

La parata rievocativa si svolge nei mesi estivi, tra giugno e luglio, quando i bruxellesi sono baciati da un piacevole sole che illumina la fastosa piazza centrale.

Concerti, musica ed eventi culturali animano la capitale del Belgio che accoglie milioni di turisti, mostrando il suo volto più attraente.

La manifestazione è intrisa anche di profondi significati storici, dal momento che rappresenta la commemorazione dell'arrivo nella capitale belga della statua di Notre Dame sur la Branche, alla quale sono attribuiti poteri miracolosi.

Navigare Facile

Un'altra tradizione di Bruxelles attiene l'enogastronomia che offre diverse fonti di piacere ai visitatori.

Celebre nel mondo è la cioccolata, alla quale è anche dedicato un Museo che ne ripercorre la storia, la produzione e propone gustosi assaggi agli estimatori del cacao.

Numerose sono le antiche botteghe artigiane che producono da secoli praline indimenticabili per non parlare di marzapane e torrone che non temono rivali!

Fenomenali anche le cozze che, a prima vista, non si includerebbero tra i piatti tipici del Belgio, ma l'apparenza inganna.

I turisti restano incantati assaggiando le moules frites, le cozze accompagnate alle patatine fritte, così come dagli altri doni del mare che arricchiscono i menu, tra i quali le gustose anguille.

Una particolare menzione merita, infine, la birra dal momento che il Belgio è riconosciuto, quasi all'unanimità, come il luogo in cui si beve la birra migliore del mondo.

A Bruxelles si possono gustare oltre seicento tipi diversi dell'ottima bevanda: birre scure, chiare, rose, saison...ogni curiosità potrà essere soddisfatta girando per i tantissimi locali tipici che si trovano nell'antico centro storico oppure recandosi a festival e celebrazioni dedicati alla birra!

Food

Le ragioni per visitare Bruxelles sono tantissime e tutte assai convincenti.

La capitale belga sa, infatti, mostrare volti diversi ad ogni persona, sa essere maestosa, con i suoi imponenti palazzi antichi, e allo stesso tempo semplice, in grado di far sentire a proprio agio gli studenti che affollano il centro e le vie cittadine.

Propone un Museo dedicato al cioccolato, insieme ad uno che ospita i quadri di Magritte o dei maestri fiamminghi, concedendo un posto d'onore anche al fumetto quale forma sublime d'espressione.

Bruxelles è monarchica, deferente all'autorità, ma allo stesso tempo vede nella statua del ragazzino che fa pipì una delle icone più rappresentative del popolo.

Ospita le maggiori istituzioni dell'Unione Europea e a pochi metri dalle sedi istituzionali nascono mercatini natalizi o festival di musica.

Bruxelles è terra di felicissime contaminazioni, di culture e lingue distanti che convivono da millenni insegnando ai popoli a comprendersi a vicenda.